Strutture

LA SEDE DI PADOVA…

L’Istituto Clair ospita al suo interno, nella sede di Padova numerose strutture, volte a migliorare la fruizione da parte degli alunni della scuola stessa.

Alcune delle strutture sono:
Ingresso presidiato, con servizio di portineria e infermeria.
Un primo cortile interno antistante la cappella privata, viene utilizzato per le attività ricreative da parte dei bambini di quarta e quinta elementare, questo è attrezzato con rete da pallavolo e canestri da pallacanestro.

cortileinterno

La cappella privata viene utilizzata oltre che per la preghiera, per momenti di raccoglimento e confronto.
L’area polifunzionale dell’istituto è il così detto “salone” dotato di spalliere per le attività di educazione motoria, palco per le rappresentazioni e recite. Il salone è anche deputato alla ricreazione quando le condizioni atmosferiche non permettono la fruizione degli ambienti esterni.
La mensa, con cucina interna, offre il cibo alle classi in ambienti divisi per età.

aulaquinta

Le aule ampie sono caratterizzate dalla presenza di materiale didattico e lavori svolti dai bambini stessi.
Un secondo cortile di grandi dimensioni viene utilizzato per i giochi con la palla, pur mantenendo un’area delimitata per l’orto e una attrezzata con giochi da esterno per i bambini dell’infanzia.
L’aula informatica si compone di 16 postazioni centralizzate, che condividono stampante e proiettore.
Agli alunni interessati viene concesso l’uso di una sala con pianoforte per lezioni private.

LA SEDE DI TENCAROLA….

L’edificio scuola si presenta strutturato in 3 piani:
-piano terra composto da un ingresso, un salone, corridoio con armadietti, 2 bagni, 2 refettori, 1 cucina, 1 salottino.
– primo piano: 2 aule didattiche, 2 bagni, 1 bagno per il personale docente, 1 aula adibita a laboratorio.
– secondo piano: 3 aule didattiche, 1 bagno.

Nell’ala riservata alla congregazione religiosa si trova anche l’aula insegnanti con attrezzature informatiche.

La struttura può accogliere fino ad un massimo di 145 bambini.

 

SALONE: è un ampio salone polivalente: alla mattina viene adibito all’accoglienza dei bambini e alle varie attività didattiche secondo le necessità.  Il salone è attrezzato con giochi, panchine, impianto audio e video e arredamento funzionale alle attività didattiche. Sono presenti delle panchine dove i bambini possono sedersi e suddividersi per sezioni creando gruppi. Attaccate alle pareti ci sono alcune lavagne interattive (forme geometriche, calamite, incastri) che hanno la funzione di aiutare il bambino a sviluppare la capacità oculo manuale e creativa.
INGRESSO: è una stanza colorata e accogliente dove è presente una figura di riferimento che garantisce la sicurezza al momento dell’entrata e dell’uscita dei bambini.
CORRIDOIO CON GLI ARMADIETTI: ogni bambino ha a disposizione un armadietto stabilito attraverso un contrassegno del colore della sezione. Dentro all’armadietto viene riposto lo zainetto contrassegnato contenente 1 cambio completo, 1 bavaglia, 1 federa, 1 asciugamano tutti riportanti il simbolo del bambino, ma anche gli oggetti personali (giacca, cappellino, oggetto transazionale). Questo facilita lo sviluppo dell’autonomia del bambino e aiuta l’insegnante ad individuare l’armadietto dell’alunno in caso di necessità nel momento di igiene personale. Attaccati alle pareti ci sono gli elenchi dei bambini divisi per età e per sezione con nome cognome e contrassegno di riferimento.
BAGNI: sono composti da sanitari a misura di bambino. Questi locali a misura di bambino lo rendono autonomo nello svolgimento delle attività di igiene personale. Anche in questo ambiente è presente la porta con maniglione antipanico che da sull’ampio cortile.
REFETTORI: uno ospita due sezioni, l’altro tre. Sono presenti tavoli e sedie a misura di bambino, un mobile di appoggio e dei porta bavaglie con gancio e contrassegno per ogni bambino, questo lo aiuta a prendere e riporre agevolmente la sua bavaglia rendendolo autonomo.
SALOTTINO: nel corridoio che unisce e divide i due refettori è presente un salottino che viene utilizzato per colloqui con i genitori qualora la sezione non fosse disponibile, colloqui con la psicologa ,riunioni formali del personale tutto della scuola.
PRIMO PIANO: 2 sezioni la rossa e l’arancione, 2 bagni, un bagno per le insegnanti e attraverso una rampa si accede all’aula- laboratorio utilizzata per l’attività didattiche laboratoriali.
SECONDO PIANO: salendo ancora di un piano si accede al secondo piano che è strutturato come sotto accoglie 3 sezioni (azzurra, gialla e verde), un bagno e un grande armadio a parete contenente tutto il materiale didattico accessibile solo al personale docente.
CORTILE E GIARDINO: Esternamente all’edificio scolastico è presente un cortile con vari giochi e tappeti  anti scivolo conformi alle norme di sicurezza; qui il bambino può muoversi liberamente e sviluppare le sue abilità motorie, relazionali e sociali. Oltre il cortile si accede ad un ampio giardino, dotato di giochi a norma di legge. In questo spazio il bambino è a contatto con la natura e partecipa a varie attività di esplorazione e scoperta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *